PROFESSIONE WEDDING PLANNER



In quanto Wedding planner so bene che i matrimoni sono sempre pieni di scariche di adrenalina dell'ultimo minuto, alcuni più di altri.

Mi viene in mente un matrimonio organizzato per una splendida coppia arrivata in Italia da New York dopo un lungo viaggio.

La vigilia delle nozze, come succede del resto per ogni matrimonio, passai la notte in bianco ripassando la scaletta con tutte le cose da fare. Come ogni mattina, la sveglia suonò un paio di volte, quel giorno però mi svegliai ancor prima che suonasse. 

Le previsioni metereologiche erano dalla nostra parte e noi eravamo carichi per affrontare una meravigliosa giornata di sole. Il matrimonio era previsto al mattino a Villa del Balbianello e tutto andò per il meglio. 

Claudia e Matt erano emozionati e felici. 

Dopo la celebrazione la festa si spostò a Villa Lario per il cocktail di benvenuto e la cena. Raggiunsi la location prima dell’arrivo degli ospiti per i ritocchi dell’ultimo minuto e per assicurarmi che tutto stesse procedendo secondo i piani. Lo so, sono una persona eccessivamente scrupolosa ma ci tengo al mio lavoro e alla cura del dettaglio.

Tutto era assolutamente perfetto, la mia squadra aveva fatto davvero un ottimo lavoro! 

Non sempre però le cose vanno come vorremmo, gli imprevisti sono sempre dietro l’angolo: quella splendida giornata di sole non rimase così splendida a lungo.

Claudia e Matt raggiunsero Villa Lario in barca. Arrivò il momento tanto atteso del primo ballo e per un momento la mia mente mi riportò al giorno del mio matrimonio. Quel momento magico durò pochissimi minuti: nuvoloni, tuoni e lampi ci riportarono alla realtà! 

In tutta onestà posso dirvi che in quel momento provai una sensazione di agitazione incredibile, la cena era stata allestita all’esterno. 

Non è di certo la prima volta che mi ritrovo a dover fronteggiare situazioni simili, e proprio per questo so bene che la tempestività in certi casi è tutto! 

Guardai Claudia e Matt, sapevo perfettamente che sarebbe bastato anche soltanto un piccolo accenno di ansia o timore per rovinare il loro momento speciale. Non me lo sarei mai perdonata!

Mi rimboccai le maniche e grazie all’aiuto dello Staff di Villa Lario in pochissimi minuti riuscimmo a spostare il ricevimento all’interno evitando il peggio.

Raccontai agli sposi soltanto dopo le disavventure di quella giornata. Mi colpì la loro reazione, sorrisero e mi dissero che, se anche gli avessi raccontato tutto subito, non sarebbe cambiato nulla. Erano certi che qualsiasi cosa fosse successa io sarei riuscita a fronteggiare tutto al meglio. Fu uno dei più bei complimenti di sempre! 

E ogni qualvolta mi capita di ripensare a tutti quei momenti critici nell’organizzazione di un matrimonio, sorrido, poiché sono consapevole di come la fiducia dei miei clienti sia fondamentale per farmi affrontare nel modo giusto anche le situazioni più difficili.

Claudia e Matt vi mando vi abbraccio con affetto.